Un rilancio rosa

bio

Ci sono giornalisti…e Giornalisti. Stefano Arcobelli fa sicuramente parte dei secondi: persona competente, pungente e piacevole, con il quale le interviste diventano delle belle chiacchierate, se non occasione di scambio e confronto. Pertanto, grazie alle persone che vivono con passione il proprio lavoro, grazie a Stefano per questo bel pezzo con il quale inauguro la nuova stagione agonistica. Con un in bocca al lupo così…
——————
Alla vigilia di una nuova stagione, anzi prima del via di un biennio cruciale come può esserlo solo quando c’è di mezzo il Mondiale fiemmese in casa e l’Olimpiade di Sochi 2014, per il fondo rosa cominciano i grandi esami. Severi come tuti gli esami, ma non impossibili. Questo è lo spazio di Virginia De Martin, con la quale abbiamo spesso parlato di proiezioni e prospettive futuro. Di un fondo rosa, che già nella scorsa stagione era ri-partito faticosamente senza le stelle vincenti e famose, come non capitava addirittura dal 1991. Lo chiamammo l’anno zero del fondo rosa.
Questo sarà l’anno-1 e bisogna essere per forza ottimisti. Bisogna crederci. Bisogna svoltare nel modo di approcciarsi agli allenamenti, alle gare, al modo di porsi. In questo senso Virginia, anche attraverso questo sito, sta cercando di dare un’immagine fresca e moderna, ovvero anche on line, di come si può traghettare uno sport durissimo ma affascinante, legato molto alla natura, verso il futuro tecnologico (non c’è molta ricerca anche per il tema degli attrezzi?).
Insomma, buona stagione a Virginia e alle sue sorelle d’Italia. Fatevi onore, non mollate. Credeteci. C’è tanta passione che vi spinge: non sprecatela invano.

Stefano Arcobelli

Share on Pinterest
There are no images.

Comments

comments

Google+ Comments

1 Comment
Previous Post
IMG_2805
Next Post
italian girls